Denuncia di successione 2018

Il nuovo modello per la denuncia di successione, regolarmente approvato con specifico provvedimento dall’Agenzia delle Entrate, permette di effettuare la dichiarazione di successione telematica da parte degli eredi, dei legatari o, in alternativa, tramite intermediario designato. Inoltre, gli obbligati alla trasmissione della dichiarazione attraverso la successione telematica possono assolvere agli obblighi tributari inerenti la successione (calcolo di tasse, imposte ipotecarie, imposte catastali, tributi speciali, autoliquidazione, ecc) con l’addebito su conto corrente proprio o di un intermediario e, successivamente, richiedere la voltura catastale degli immobili ereditati quando necessario.

La successione ereditaria

La successione ereditaria è il passaggio del patrimonio, attivo e passivo, da un soggetto ad un altro in caso di morte. Entro 24 ore dal decesso gli eredi devono darne obbligatoriamente comunicazione all’Ufficio di Stato Civile del Comune di residenza, mentre la denuncia di successione va presentata entro un anno agli sportelli dell’Agenzia delle Entrate competente per territorio.

La denuncia di successione

La dichiarazione di successione presentata da un singolo erede è valida anche per gli altri eredi ed eventuali legatari. Per presentare la denuncia di successione dal 23 gennaio 2017 è stato introdotta la nuova modalità per compilare il modello online attraverso i servizi telematici presenti sul sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate, che ha affiancato comunque la possibilità di usare il tradizionale modello cartaceo. Per i contribuenti la successione telematica è diventata obbligatoria dal 2018.

Successioni OnLine Agenzia delle Entrate

denuncia di successione ereditariaIl nuovo software gratuito (chiamato software Successioni OnLine Agenzia delle Entrate) per l’inoltro telematico della dichiarazione di successione deve essere scaricato (dal 23 gennaio 2017) in modalità stand alone e prevede la richiesta di credenziali di accesso ai sistemi telematici direttamente all’Agenzia delle Entrate. Questo software permette di compilare i file necessari, allegare i documenti obbligatori, salvando via via i dati inseriti e le successive modifiche. Una volta controllata l’esattezza dei dati inseriti è possibile trasmettere il modello completo. Questa modalità prevede la compilazione di alcuni quadri al posto della più complessa dichiarazione sostitutiva di atto notorio, la possibilità di calcolo delle imposte di successione, la predisposizione dell’addebito di quanto dovuto su conto corrente e, infine, l’inoltro della richiesta di voltura catasatle. Sul sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate sono disponibili le istruzioni dettagliate per la compilazione del modulo tramite web. Il modello di successione cartaceo può essere usato, in via straordinaria, e spedito tramite raccomandata dagli eredi residenti all’estero impossibilitati ad usare il software online.

La compilazione online

Il formato online prevede due fascicoli da redigere: il primo che prevede l’informativa sulla privacy, i dati della persona defunta (nome, cognome, codice fiscale, dati anagrafici), dati di chi inoltra la richiesta. Nello stesso frontespizio è prevista la parte relativa ad immobili, terreni, fabbricati ed ai relativi documenti da allegare o alle dichiarazioni sostitutive obbligatorie per legge. Il secondo fascicolo deve essere compilato solo in caso di specifiche condizioni, come la presenza di donazioni, imbarcazioni, ecc. Gli allegati devono essere scansionati e salvati in pdf o tiff. Questo nuovo iter prevede anche il calcolo e il pagamento delle relative tasse ed imposte ed un successivo inoltro che sostituisce integralmente la precedente dichiarazione nei casi di errore, modifica o integrazione. E’ obbligatorio conservare l’originale della domanda di successione, le richieste di volture catastali, gli allegati, la ricevuta di registrazione ed eventuali evidenze di pagamento in conto corrente di imposte.
Affidati ad un nostro tecnico abilitato!
Sommario
Titolo Articolo
Denuncia di successione 2018. Modalità e termini di presentazione
Descrizione
La successione ereditaria è il passaggio del patrimonio, attivo e passivo, da un soggetto ad un altro in caso di morte.
Autore
Nome editore
Studio-Architetto.com
Logo editore